RIDEFINIRE LA PROTEZIONE DALLE MINACCE AVANZATE

In che modo la tua organizzazione affronterà i nuovi attacchi?

Ridefinire la protezione dalle minacce informatiche avanzate con la tecnologia di nuova generazione di Bitdefender

Panorama sulle minacce informatiche del 2018

In che modo gli attacchi prendono piede su così tanti dispositivi senza attivare il rilevamento? Le violazioni si verificano in numero record, infliggendo perdite per 1,7 milioni di dollari per incidente. Inoltre, le violazioni sono destinate ad aumentare ancora più rapidamente. Il colpevole principale sono proprio gli attacchi privi di file.

Scopri le maggiori minacce alla sicurezza nel 2018 nel webinar riassuntivo di metà anno sulle minacce informatiche di Bitdefender

GUARDA IL WEBINAR

Perché la sicurezza tradizionale fallisce

Il 65% delle aziende crede di aver adottato misure di sicurezza interne adeguate,
mentre l'80% è stato vittima di un attacco informatico o una violazione nell'anno precedente,
in base all'AT&T 2017 Global State of Cybersecurity. Dove fallisce la sicurezza tradizionale?

  • La sicurezza tradizionale si basa soprattutto sulla scansione dei file

    Non rileverà attacchi avanzati, che sfruttano tecniche prive di file

  • La sicurezza convenzionale si concentra sulla prevenzione

    Limitata capacità di rilevare, rispondere o rinforzare l'infrastruttura

  • Alcuni amministratori limitano la sicurezza alle difese perimetrali

    La sicurezza per endpoint è essenziale per scoprire attacchi che aggirano le difese perimetrali

  • I sensori di alcuni fornitori si concentrano su determinate regioni

    I sensori non sono equilibrati a livello geografico e inoltre sono inefficaci contro le minacce "esterne"

  • Usare più agenti di sicurezza da fornitori diversi

    Tecnologie EDR, antimalware o exploit separate possono causare gap di sicurezza

  • Gli amministratori provano a forzare la sicurezza tradizionale sui carichi di lavoro virtuale

    La sicurezza per endpoint tradizionale non è stata creata per la virtualizzazione, in quanto causa gap di sicurezza e problemi di prestazioni

Vai oltre il convenzionale. Scopri una difesa multilivello di nuova generazione

Tutti i principali analisti del settore incoraggiano le aziende a prendere in considerazione una strategia di sicurezza a più livelli, che comprende anche tecnologie di rilevamento prive di file di nuova generazione e ritiene essenziale garantire una protezione adeguata contro il nuovo tipo di minacce informatiche online.

Le difese multilivello di nuova generazione sono in grado di bloccare gli attacchi in più fasi, garantendo così che ogni tipo di minaccia informatica venga fermata prima che possa influenzare un'organizzazione, senza richiedere alcuna assistenza esterna. Bitdefender vanta una delle raccolte più complete sul mercato di tecnologie di prevenzione, rilevazione e risposta, e include più algoritmi proprietari di apprendimento automatico che eseguono una serie di analisi dinamiche per rilevare le violazioni più sofisticate. Tutte le tecnologie Bitdefender sono state create per lavorare all'unisono e collaborare contro qualsiasi attacco iniziale e tentativo di violazione.

PREVIENI

Rafforzamento e controllo

Gestione patch

Gestione patch

Mantiene aggiornati sistemi operativi e applicazioni nell'intera base Windows installata.

Full-Disk Encription

Full-Disk Encryption

Protegge i dati per l'intero disco rigido dell'endpoint. Gestione centralizzata di Windows (BitLocker) e Mac (FileVault).

Protezione da minacce web

Protezione da minacce web

Controllo applicazioni

Controllo applicazioni

Saranno eseguite solo le applicazioni consentite

Controllo dispositivi

Controllo dispositivi

Limita il numero di dispositivi a cui è consentito connettersi

Firewall

Firewall

RILEVA

Rilevazione in pre-esecuzione

Ricerca cloud e firme

Ricerca cloud e firme

AA locale e cloud

AA locale e cloud

Rilevamento predittivo di malware sconosciuti. Analisi dinamica dei file addestrata con miliardi di campioni. Informazioni sulle minacce da oltre 500 milioni di endpoint a livello globale

HyperDetect AA configurabile

HyperDetect AA configurabile

Livello di apprendimento automatico configurabile, rileva le minacce più sofisticate. Blocca strumenti di hacking, attacchi privi di file, malware zero-day e molto altro.

Sandbox Analyzer

Sandbox Analyzer

Invia i file sospetti per la detonazione e l'analisi, fornendo un verdetto in tempo reale. Rileva attacchi mirati e zero-day. Prevenzione di attacchi in tempo reale con invio automatico. Una volta analizzati, esegue un blocco a livello aziendale

Hypervisor Introspection

Hypervisor Introspection

Rilevamento in e post-esecuzione

Anti-exploit

Anti-Exploit

Si concentra su strumenti e tecniche di attacco per rilevare sia exploit noti che zero-day, che puntano ad applicazioni software popolari.

Process Inspector

Process Inspector

Rilevamento in tempo reale su base comportamentale: monitora tutti i processi in esecuzione nel sistema operativo e se un processo dovesse essere dannoso, lo arresta subito.

Registratore eventi

Registratore eventi

Analisi della minaccia

Analisi della minaccia

Indagine
e risposta

Azione automatica

Blocco dell'accesso

Blocco dell'accesso

Quarantena

Quarantena

Disinfezione e rimozione

Disinfetta & Rimuove

Blocco dei processi

Blocco dei processi

Blocca automaticamente un processo in base all'analisi comportamentale

Ripristino

Ripristino

Ripristina eventuali modifiche dannose

Indagine e risposta

Lookup IoC

Lookup IoC

Blocklist

Lista bloccati

Protezione rete

Protezione rete

Detonazione

Detonazione

Visualizzazione

Visualizzazione

Informa

Rapporti e segnalazione

Dashboard e rapporti

Dashboard e rapporti

Notifiche

Notifiche

Integrazione SIEM

Integrazione SIEM

Supporto API

Supporto API

Precedente Avanti

Leggi l'Enterprise Security Group Report per approfondire il motivo per cui una piattaforma di protezione degli endpoint adattabile e multilivello (EPP) è la chiave per difendere i tuoi endpoint dalle minacce.

Leggi rapporto ESG

Dai file ai senza file. Un cambio di prospettiva radicale

Powershell, script e malware privi di file sono i nuovi strumenti nell'arsenale degli aggressori, per via della loro capacità impressionante di entrare o persistere in un'organizzazione. A differenza degli attacchi basati su file, quelli privi di file ottengono il controllo dell'infrastruttura senza scaricare file dannosi o scrivere contenuti su disco, e richiedono tecnologie di sicurezza sofisticate e di nuova generazione per individuarli prima che possano eseguire l'attacco.

Scopri come Bitdefender supera la concorrenza nei risultati dei test indipendenti sulla rilevazione priva di file.

Leggi rapporto
Protezione da minacce di sicurezza informatica prive di file

Apprendimento automatico configurabile

Bitdefender promuove una tecnologia HyperDetect proprietaria che consente un'analisi dinamica di nuova generazione e un apprendimento automatico per chiudere la porta ad attacchi privi di file, malware personalizzati e zero-day senza picchi di falsi positivi.

HyperDetect collabora con le tecnologie aggiuntive senza firma di Bitdefender, come Memory Protection o Advanced Threat Control, e si distingue grazie alla sua capacità unica di attivare l'aggressività dell'apprendimento automatico verso diverse categorie di minacce gravi, come attacchi mirati ed exploit.

IDC - Hypervisor Introspection for Advanced Cyber Attacks Detection

Oltre NGAV. Sicurezza oltre il sistema operativo.

Zero-day ed exploit a livello di kernel sono in cima alla lista delle minacce più difficili da rilevare in tempo utile per prevenire una violazione, con prezzi che arrivano a centinaia di migliaia di dollari per exploit avanzati sul mercato nero.

Bitdefender introduce un nuovo modo per proteggersi da questi attacchi altamente sofisticati con un'introspezione a livello di hypervisor senza agente, che protegge i carichi di lavoro dall'esterno del sistema operativo, dove nessun aggressore, non importa quanto esperto e avanzato, può nascondere le proprie tracce.

Questa soluzione è complementare a qualsiasi soluzione di sicurezza per endpoint e opera per migliorare la sicurezza contro questo tipo di attacchi di alto livello

IDC SU HYPERVISOR INTROSPECTION

Una rete globale di 500 milioni di sensori. Difese mondiali efficaci.

Il 2017 Cyber Threat Landscape Report di ENISA ha individuato tre gruppi di spionaggio informatico cinesi e russi tra i più attivi e pericolosi nel 2017. Più ampia è la rete di sensori di un fornitore, più è efficace nel rilevare attacchi proveniente da diverse parti del mondo.

Bitdefender ha una delle più grandi reti di sensori al mondo, con oltre 500 milioni di endpoint protetti distribuiti in 150 paesi, che consentono alle nostre tecnologie di bloccare gli attacchi provenienti da qualsiasi parte nel mondo.

Prodotti

GravityZone Ultra -XDR

GravityZone Ultra (XDR)

Un'architettura multilivello di nuova generazione che fornisce prevenzione, rilevazione, risoluzione e visibilità in una sola piattaforma modulare.

Altre info
GravityZone Elite Security -HD

GravityZone Elite Security (HD)

Una soluzione progettata per proteggere gli impieghi in locale, fornendo prevenzione, rilevazione, risoluzione e visibilità in una sola piattaforma modulare.

Altre info
Hypervisor Introspection -HVI

Hypervisor Introspection (HVI)

Bitdefender HVI fortifica in modo unico l'infrastruttura dei data center per proteggerli da zero-day, exploit a livello di kernel e altre tecniche di attacco mirato avanzate tramite un'introspezione della memoria in tempo reale a livello di hypervisor.

Altre info
Precedente Avanti