La suite GravityZone Ultra include GravityZone XDR

Previene. Rileva. Indaga. Risponde. Evolve.
Una sicurezza per endpoint multilivello e di nuova generazione ora con EDR

image

SVELA E BLOCCA LE MINACCE ELUSIVE CON UN EDR FUNZIONANTE

Un EDR facile da usare e ad alta fedeltà è integrato nella nostra piattaforma di protezione completa degli endpoint!
GravityZone Ultra integra una protezione per endpoint multilivello di nuova generazione e una piattaforma EDR di facile utilizzo per proteggere accuratamente le aziende persino dalle minacce informatiche più elusive. Offre strumenti di prevenzione, rilevamento automatico e indagine e risposta, consentendo ai clienti aziendali di proteggere le proprie risorse digitali e rispondere alle minacce.

GravityZone eccelle laddove la maggior parte dei prodotti EDR sono troppo complessi e fastidiosi!
I livelli di prevenzione di nuova generazione, oltre a impedire l'esecuzione delle minacce informatiche sull'endpoint, limitano notevolmente il numero di incidenti che richiedono un'analisi. I nuovi registratori di dati degli endpoint e le analisi delle minacce automatizzano il rilevamento e consentono una facile indagine e un risanamento immediato.
Leggi tuttoLeggi meno

Funzionalità e benefici

Riduzione della superficie d'attacco

Tramite firewall, controllo applicazioni, controllo contenuti e gestione patch

Protezione dati

Tramite modulo aggiuntivo di Full disk encryption

Rilevamento in pre-esecuzione ed eradicazione dei malware

Tramite apprendimento automatico configurabile, analisi sandbox e indagine dei processi in tempo reale

Rilevamento automatico

Meccanismi di rilevamento in esecuzione e basati sul comportamnto consentono di intraprendere azioni immediate e automatiche contro le minacce rilevate.

Semplice indagine e
risanamento sul posto

La visualizzazione dell'incidente e gli efficaci flussi di lavoro di risposta agli incidenti riducono le risorse e i requisiti di abilità.

Lookup IoC

Identificazione proattiva delle minacce tramite ricerca storia di indicatori di compromissione nell'ambiente dell'endpoint.

Stato di sicurezza
"meglio di prima"

Fornisce informazioni sulle minacce per regolazione delle policy e installazione patch per vulnerabilità, contribuendo a migliorare lo stato di sicurezza.

Vuoi saperne di più?
Ottieni dettagli su ogni funzionalità

SCARICA SCHEDA PRODOTTO

EDR COSÌ FACILE, CHE TUTTI POSSONO USARLO

EDR COSÌ FACILE,
CHE TUTTI POSSONO USARLO

Espandendo le funzionalità EPP tradizionali, GravityZone Ultra offre ai team responsabili delle analisi della sicurezza e della risposta agli incidenti gli strumenti necessari per analizzare le attività sospette e indagare, oltre che rispondere adeguatamente alle minacce avanzate:

La piattaforma multilivello di nuova generazione per la protezione degli endpoint di Bitdefender

utilizza un'architettura flessibile e a più livelli, che include funzioni di controllo degli endpoint, prevenzione, rilevazione, riparazione e visibilità.

Precedente Avanti

Risorse

Precedente Avanti
VEDI TUTTOVEDI MENO

Servizi e livelli di protezione aggiuntivi

Precedente Avanti

Requisiti e FAQ

GravityZone Ultra è disponibile con la console cloud. Protegge desktop, server (fisici e virtuali) e caselle di posta. I server devono rappresentare meno del 35% di tutte le unità.

Requisiti

Sistemi operativi per endpoint supportati

Windows 10, Windows 8, 8.1, Windows 7, Windows Vista (SP1), Windows XP (SP3)

Mac OS High Sierra (10.13.x), Mac OS Sierra (10.12.x), OS X El Capitan (10.11.x), OS X Yosemite (10.10.5), OS X Mavericks (10.9.5), OS X Mountain Lion (10.8.5)

Linux: Red Hat Ent. 6.2, 6.1, 5.7, 5.6; CentOS 6.2, 6.1, 5.7, 5.6; Ubuntu 11.04, 10.04; SUSE Ent. Server 11; OpenSUSE 12, 11; Fedora 16, 15

Windows Embedded 8 Standard, Windows Embedded 8.1 Industry, Windows Embedded Standard 7, Windows Embedded POSReady 7, Windows Embedded Enterprise 7, Windows Embedded POSReady 2009, Windows Embedded Standard 2009, Windows XP Embedded with Service Pack 2, Windows XP Tablet PC Edition

Windows Server 2016, Windows Server 2016 Core, Windows Server 2012, Windows Server 2012 R2, Windows Small Business Server (SBS) 2011, Windows Small Business Server (SBS) 2008, Windows Server 2008 R2, Windows Server 2008, Windows Small Business Server (SBS) 2003, Windows Server 2003 R2, Windows Server 2003 con Service Pack 1, Windows Home Server)

Dispositivi mobile supportati

Apple iPhone e tablet iPad (iOS 5.1+)
Smartphone e tablet Google Android (2.2+)

Requisiti hardware minimi di Control Center

CPU: 4 vCPU con 2 GHz ciascuna
Memoria RAM minima: 6 GB consigliati
40 GB di spazio libero su disco rigido
Accesso a Internet per gli aggiornamenti e la comunicazione con gli endpoint remoti e mobile.

GravityZone Endpoint Security HD

SO workstation: Windows 10 RS2/RS1/TH2/TH1, Windows 8, 8.1, Windows 7 SP1

Windows tablet e SO embedded:Windows Embedded 8 Standard, Windows Embedded 8.1 Industry, Windows Embedded Standard 7, Windows Embedded POSReady 7, Windows Embedded Enterprise 7

Sistemi operativi per server: Windows Server 2016, Windows Server 2012, Windows Server 2012 R2, Windows Small Business Server

(SBS) 2011, Windows Server 2008 R2, Windows Server 2016 Core

OPZIONI DI LICENZA
GravityZone Endpoint Security HD è incluso nella suite Bitdefender GravityZone Elite (Cloud-managed).

La suite di GravityZone Elite include anche Security for Endpoint per Windows, Mac e Linux

Bitdefender Security for Exchange
Security for Virtualized Environment (Datacenter security)

Requisiti hardware endpoint

Minimo: CPU single-core da 2,4 GHz
Consigliato: processore da 1,86 GHz o CPU Intel Xeon multi-core superiore

Memoria:
RAM libera (minima): 512 MB
RAM libera (consigliata): 1 GB
Spazio su HD: 1,5 GB di spazio libero su disco fisso

GravityZone Control Center (console locale)

GravityZone Control Center viene fornito come una appliance virtuale ed è disponibile nei seguenti formati:

OVA (compatibile con VMware vSphere, View)
XVA (compatibile con Citrix XenServer, XenDesktop, VDI-in-a-Box)
VHD (compatibile con Microsoft Hyper-V)
Il supporto per altri formati e piattaforme di virtualizzazione può essere fornito su richiesta.

Server e-mail supportati

Exchange 2013, 2010, 2007;
Exchange 2013, 2010, 2007;
Ruoli: Edge, Hub e Mailbox;
Protocolli: SMTP, MAPI, Exchange ActiveSync;

FAQs

Come posso ottenere una demo di questa soluzione?

Per chiedere una demo di GravityZone Ultra, compila questo modulo (https://www.bitdefender.com/business/ultra-security-inquire/) o contatta il tuo partner Bitdefender. Un ingegnere di Bitdefender ti aiuterà nella valutazione delle esigenze della tua infrastruttura, oltre che nell'installazione e impiego del prodotto di sicurezza.

Come posso ottenere una licenza per GravityZone Ultra?

Al termine della demo, contatta il tuo partner Bitdefender e chiedi un codice di licenza per la versione Ultra.
Se non hai ancora un partner, qui puoi trovare il partner più vicino nella tua regione. Il tuo partner ti fornirà il codice di licenza che ti consentirà di impiegare la soluzione di sicurezza in tutta la tua infrastruttura.

Come posso ottenere aiuto per l'installazione?

Il tuo partner Bitdfender insieme agli esperti Bitdefender ti aiuteranno a installare e configurare la tua soluzione Bitdefender per ottenere una protezione e prestazioni ottimali per tutte le tue attività. Il servizio SMB Start offre ai clienti il vantaggio di poter usufruire di una guida esperta nell'implementazione iniziale, assicurando un avvio più rapido e privo di problemi.
Gli esperti ingegneri di Bitdefender seguiranno le migliori pratiche, pensando sempre alle tue esigenze, mentre ti guideranno nell'implementazione iniziale della soluzione di sicurezza nel tuo ambiente.

Ci sono funzionalità aggiuntive che posso aggiungere a GravityZone Ultra?

Per qualsiasi soluzione Bitdefender per endpoint, puoi aggiungere altri livelli di protezione, aumentando le aree di protezione. Puoi aggiungere Gestione patch per mantenere il tuo sistema operativo Windows e le tue applicazioni sempre aggiornati, Full Disk Encryption per proteggere i dati presenti sui tuoi endpoint, o anche HVI per svelare eventuali violazioni di memoria e bloccare gli attacchi avanzati a livello di kernel.

Se vuoi usufruire della
protezione di GravityZone Ultra
, inizia da qui:

RICHIEDI UNA DEMO

Siamo qui per te

Tramite telefono, web, chat o email, il nostro team di supporto è
sempre disponibile per aiutarti con l'installazione, l'impiego e ogni
possibile domanda che potresti avere.

Ottieni supporto