GRAVITYZONE SECURITY FOR VIRTUALIZED ENVIRONMENTS

Protezione pluripremiata per data center e carichi di lavoro cloud

Protect your virtualized environment

Sicurezza per le infrastrutture di nuova generazione

La trasformazione digitale, i modelli di business basati su cloud e le pressioni time-to-market stanno causando un enorme cambiamento nel settore. Per restare al passo, l'IT sta cambiando il suo ruolo, da controllo a fornitura di servizi che facilitano le iniziative di business. Il data center, un pilastro della modernizzazione dell'IT, si sta evolvendo per fornire all'IT le risorse potenti ma flessibili di elaborazione, archiviazione e rete necessarie per supportare il business.

Questo data center di nuova generazione richiede un nuovo approccio alla sicurezza. Di conseguenza, Bitdefender GravityZone è stato progettato per salvaguardare l'infrastruttura definita dal software, iperconvergente e cloud, promuovendone agilità, efficienza e prestazioni. Leggi il whitepaper di IDC® “Hybrid Architectures Drive New Requirements for Security” per scoprire maggiori informazioni sulle tecnologie trasformative dei data center, i relativi problemi di sicurezza e l'approccio unico di GravityZone per risolverli. Leggi meno
Leggi tutto

LEGGI IL WHITEPAPER DI IDC

Funzionalità e benefici

UNA PROTEZIONE PLURIPREMIATA DI NUOVA GENERAZIONE

Una protezione pluripremiata di nuova generazione

Efficacia della sicurezza impareggiabile

GravityZone ottiene costantemente i migliori risultati nei test indipendenti grazie alla sua efficacia contro le minacce avanzate e il basso numero di falsi positivi.

Difese multilivello di nuova generazione

GravityZone usa funzionalità di controllo applicazioni, gestione patch, apprendimento automatico configurabile, sandbox di rete e altre tecnologie per ridurre la superficie di attacco e rilevare, indagare e rimediare a minacce note e sconosciute.

Gestione patch integrato

Migliorato con Gestione patch integrato, GravityZone aumenta la resistenza dell'infrastruttura, fornendo opzioni di scoperta e caratterizzazione automatiche delle vulnerabilità, e la più vasta gamma di patch per sistemi operativi, applicazioni di terze parti e golden image.

SI ADATTA PERFETTAMENTE ALLA TUA INFRASTRUTTURA VIRTUALE E CLOUD

Si adatta perfettamente alla tua infrastruttura virtuale e cloud

Compatibilità universale

GravityZone supporta in modo univoco tutti gli ambienti data center, che siano basati su VMware® ESXi, Microsoft® Hyper-V, Citrix® XenServer, Nutanix AHV, KVM, RedHat® Enterprise Virtualization, o qualsiasi altra soluzione di virtualizzazione. Inoltre, è compatibile con più piattaforme cloud Iaas, come AWS® e Azure®. E cosa più importante, GravityZone può proteggere più hypervisor, cloud e sistemi operativi guest dallo stesso impiego, rendendolo la soluzione di sicurezza ottimale per i carichi di lavoro cloud per ambienti ibridi eterogenei.

OPERAZIONI DI SICUREZZA AGILI ED EFFICIENTI

Operazioni di sicurezza agili ed efficienti

Gestibilità centralizzata immediata

Come soluzione dotata di un solo agente e una sola console, GravityZone unifica la gestione della sicurezza, consentendo una visibilità totale e un'applicazione coerente delle policy attraverso il cloud ibrido.

Agilità tramite l'automazione

GravityZone accelera l'implementazione e automatizza i flussi di lavoro della sicurezza su vasta scala tramite l'integrazione con strumenti di gestione dell'infrastruttura, quali AWS EC2, Citrix® XenServer, Nutanix® Prism e VMware® vCenter Server.

MASSIMO UTILIZZO DELL'INFRASTRUTTURA E RITORNO DEGLI INVESTIMENTI

Massimo utilizzo dell'infrastruttura e ritorno degli investimenti

Un'architettura snella ed efficiente

Sviluppato da zero per gli ambienti virtualizzati e cloud, GravityZone utilizza un singolo set di strumenti di sicurezza guest leggeri invece di più agenti datati e pesanti. Le attività a uso intensivo di risorse vengono scaricate su una Security Virtual Appliance dedicata (SVA) che esegue un'analisi centralizzata delle minacce e mantiene gli algoritmi di rilevamento per più VM, deduplicando gli sforzi di sicurezza. Il trasferimento della scansione, combinato con algoritmi di caching brevettati ed euristica, riduce al minimo la "tassa" di sicurezza sulle risorse dell'infrastruttura.

Una densità di virtualizzazione maggiore del 35%

GravityZone trasferisce le attività ad alto consumo di risorse a un server di sicurezza dedicato, liberando CPU, memoria, I/O e capacità di rete, per consentire più virtual machine su ciascuno host.

MIGLIORI PRESTAZIONI DELL'INFRASTRUTTURA ED ESPERIENZA DELL'UTENTE FINALE

Migliori prestazioni dell'infrastruttura ed esperienza dell'utente finale

Avvio più rapido, accessi più veloci, risposta delle applicazioni più rapida

GravityZone minimizza la sua impronta nella VM con un unico agente davvero leggero e una serie di algoritmi di caching e un'euristica antimalware, che rendono gli sforzi antimalware meno esosi in termini di risorse. Di conseguenza, le applicazioni hanno più risorse di CPU, memoria e IOPS a propria disposizione, riducendo la latenza e migliorando l'esperienza dell'utente finale.

SCALABILITÀ E RESISTENZA DI LIVELLO CARRIER

Scalabilità e resistenza di livello carrier

Scalabilità lineare illimitata

L'architettura modulare su scala web di GravityZone offre la scalabilità necessaria per garantire implementazioni di livello carrier. La piattaforma può espandersi su richiesta in modo lineare ed efficiente aggiungendo Security Virtual Appliances (SVA) o moltiplicando i ruoli del server di Control Center, se richiesto.

Alta disponibilità e resistenza

Il design della piattaforma GravityZone (basata su più istanze di server database, comunicazione e web con ridondanza integrata) assicura la sua intrinseca resistenza. Inoltre, la distribuzione automatica del carico basata su policy tra le SVA elimina i singoli punti di errore a livello di sistema, garantendo sicurezza ininterrotta e alta disponibilità (configurata e controllata da una sola console).

MAGGIORI UTILI SUGLI INVESTIMENTI NELLA SICUREZZA

Maggiori utili sugli investimenti nella sicurezza

Nessun costo nascosto

GravityZone include tutto ciò che serve per impiegare ed eseguire la soluzione di sicurezza, senza richiedere, ad esempio, l'acquisto di licenze del database aggiuntive.

Opzioni di licenza basate su CPU

Per ridurre i costi di sicurezza in ambienti ad alta densità come la virtual desktop infrastructure (VDI), GravityZone offre licenze basate su CPU che garantiscono risparmi significativi rispetto al modello basato sulle VM.

Console cloud ospitata da Bitdefender

Per risparmiare risorse finanziarie e tecniche sulla manutenzione del Control Center di Bitdefender, Bitdefender fornisce servizi di hosting e upgrade alla console cloud senza costi aggiuntivi.

Vuoi saperne di più?

SCARICA SCHEDA PRODOTTO

Risorse

Precedente Avanti
VEDI TUTTOVEDI MENO

Livelli di protezione aggiuntivi

Precedente Avanti

Documentazione

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DI GRAVITYZONE

La guida all'installazione di GravityZone offre informazioni essenziali su come impiegare GravityZone nella tua rete

GUIDA DELL'AMMINISTRATORE DI GRAVITYZONE

La Guida dell'amministratore di GravityZone è una risorsa avanzata per gli amministratori di rete

GUIDA DI BITDEFENDER ENDPOINT SECURITY TOOLS

La guida di Bitdefender Endpoint Security Tools è destinata ad aiutare gli utenti Windows a eseguire scansioni e rimuovere malware in locale dai propri sistemi

DOCUMENTAZIONE SULLE API

La documentazione sulle API aiuta gli sviluppatori ad automatizzare i flussi di lavoro aziendali usando le API di Bitdefender GravityZone.

Prova GravityZone Security for Virtualized Environments per testare in prima persona la sua sicurezza impareggiabile, la sua gestibilità e le sue prestazioni

PROVALO

Siamo qui per te

Tramite telefono, web, chat o email, il nostro team di supporto è
sempre disponibile per aiutarti con l'installazione, l'impiego e ogni
possibile domanda che potresti avere.

Ottieni supporto