Ultime notizie

Bitdefender al Confsec 2019 di Bari e al Security Summit 2019 di Verona

September 2019


Bitdefender annuncia la sua partecipazione a due importanti eventi dedicati alla sicurezza delle informazioni, il  Security Summit 2019 di Verona e il ConfSec di Bari.

Bitdefender, società leader globale nella sicurezza informatica che protegge più di 500 milioni di sistemi in 150 paesi, annuncia la sua partecipazione a due importanti eventi dedicati alla sicurezza delle informazioni, il Security Summit 2019 di Verona e il ConfSec di Bari.

Security Summit 2019, la manifestazione organizzata da Clusit e ASTREA dedicata alla sicurezza delle informazioni, delle reti e dei sistemi informatici, è riconosciuto dal mercato come l’evento di eccellenza nel panorama italiano grazie all’alta qualità dei relatori e alla numerosa partecipazione di pubblico sempre più qualificato che desidera approfondimenti sull’evoluzione tecnologica del mercato relativa alla sicurezza informatica, e avrà luogo il prossimo 3 ottobre al Crowne Plaza Verona Fiera.

ConfSec 2019 è il più importante evento sulla Sicurezza delle Informazioni del Sud Italia, giunto alla sua quinta edizione nato con l’obiettivo di sensibilizzare gli imprenditori e gli amministratori pubblici sui rischi del cyber crime e sulle conseguenze dannose che ha sul business. L’evento si terrà il presso la Camera di Commercio di Bari.

Denis Cassinerio, Regional Sales Director SEUR di Bitdefender guiderà il dibattito di Confsec “Detection & Response” per discutere di come sia importante l’innovazione tecnologica e l’adozione di una corretta metodologia per una gestione moderna della sicurezza delle informazioni. Nella mattina, Cassinerio prenderà parte nella tavola rotonda di Confsec dal titolo “Cyber Crime: come affrontare il fenomeno criminale in costante crescita” per fornire la visione dell’azienda in merito al fenomeno, le sue cause e le misure che si possono mettere in campo grazie anche alle soluzioni di Bitdefender.

“Per Bitdefender la partecipazione al ConfSec è un’opportunità di confronto e di sensibilizzazione sui temi della Cyber Security con le aziende del Sud Italia” dichiara Denis Cassinerio. “La partecipazione a questo evento è una conferma del nostro impegno nel diffondere e far comprendere il fenomeno del cyber crime, proponendo soluzioni di sicurezza che aiutino a tutelare le imprese di qualunque dimensione”.


Durante la XI edizione del Security Summit, Bitdefender terrà un workshop per illustrare come l’adozione delle proprie soluzioni integrate di protezione, rilevamento e indagine e analisi di rete possano consentire alle organizzazioni e ai Managed Security Service Providers (MSSP) di rispondere al meglio alle minacce, garantendo un elevato livello di resilienza, a cura di Massimo Lucarelli, Senior System Engineer di Bitdefender e Stefano Rossi, Enterprise Sales Manager.

“Con l’enorme allargamento della superficie di attacco, con incluso l’internet delle cose, ogni dispositivo connesso ed ogni livello utente, richiede nuovi strumenti e processi che enfatizzino il rilevamento dei segnali di compromissione e di attacco in tempi adeguati per interrompere la catena di attacco, evitando il data Breach ed ingaggiando le corrette pratiche di risposta e documentali.” Dichiara Stefano Rossi, Enterprise Sales Manager di Bitdefender. “Le fasi di detection, response e di analisi hanno un ruolo fondamentale in questo nuovo scenario di attacco e Bitdefender è in grado di proporre ai propri utenti le migliori soluzioni integrate per convivere con le nuove minacce.”

La partecipazione al Security Summit 2019 di Verona è gratuita previa registrazione qui mentre per conoscere il dettaglio dell’agenda cliccare qui.

La partecipazione a Confsec è gratuita previa registrazione qui mentre per conoscere il dettaglio dell’agenda cliccare qui.