Come disinstallare Antivirus per Mac se l’uninstaller non funziona

Questa è una soluzione alternativa per le situazioni in cui Bitdefender Uninstaller fallisce o non esiste in /Library/Bitdefender/Central/Agent/BitdefenderUninstaller/

 

METODO 1

1. Cliccare su Vai nella barra dei menu in alto e scegliere Vai alla cartella...

2. Digitare /Libreria (/Library) e fare clic su Vai.

3. All'interno della cartella Libreria, aprire il Supporto applicazioni ed eliminare Antivirus per Mac e Bitdefender, evidenziato nell'immagine seguente:

NOTA! Se si verificano errori durante il tentativo di eliminare una di queste cartelle, continuare con Metodo 2, altrimenti continuare con i passaggi 4-6.

4. Tornare alla cartella Libreria ed eliminare la cartella Bitdefender

5. Sempre all'interno della cartella Libreria, andare su Estensioni ed eliminare: TMProtection.kext, FileProtect.kext e SelfProtect.kext

6. Andare su Applicazioni ed eliminare la cartella Antivirus per Mac e la cartella Bitdefender.

 


 

METODO 2

NOTA! Se si dispone di un disco di backup, si consiglia di eseguire un nuovo backup prima di procedere ulteriormente. Può trovare maggiori informazioni in questo articolo: https://support.apple.com/HT201250

1. Riavviare il Suo Mac e premere Command (⌘)-R durante il riavvio fino a che si vedrà il logo di Apple. In alcuni casi verrà richiesto a scegliere la lingua. Scegliere la lingua che più si desidera e cliccare sulla freccia in fondo per continuare.

1722 1 1

2. Verrà mostrata la finestra delle Utilities (questo esempio è per OS Sierra, ma è molto simile alle precedenti versioni del sistema operativo).

1722 2

3. Selezionare Utility Disco e quindi cliccare su Continua.

4. Selezionare il disco di avvio (nell'esempio Macintosh HD):

• Se è già montato, vedrà l'opzione Smonta. In questo caso, procedere con il passaggio 5.

• Se non è montato, cliccare su Monta. Se è bloccato da FileVault, verrà richiesta la password dell'amministratore per sbloccarlo. Inserire la stessa password che sta utilizzando per fare il login sul Mac.

1722 3

5. Chiudere Disk Utility e ritornare alla finestra Utilities: cliccare su Disk Utility nella barra del menu (affianco al logo Aplle) e selezionare Quit Disk Utility (Chiudere disco utilità) o semplicemente chiudere la finestra.

6. Nella barra del menu cliccare su Utilities e selezionare Terminal.

1722 4

7. Nella finestra Terminal digitare i seguenti comandi:

NOTA! Assicurarsi di digitare i comandi esattamente come si vedono in seguito. In caso contrario, si potrebbero verificare perdite di dati.

LS /Volumes/ 
cd /Volumes/Macintosh\ HD/Library/Extensions/
LS
rm –rf SelfProtect.kext
LS
cd /Volumes/Macintosh\ HD/Library/
LS
rm –rf Bitdefender
LS

I dettagli su ciascuna riga sono disponibili di seguito.

a. Innanzitutto, vogliamo usare il comando "LS" da ELENCO (può usare lettere minuscule per questo comando, come può vedere nelle schermate seguenti) per assicurarci che il disco di avvio (Macintosh HD) sia montato. Quindi, digitiamo (c'è uno spazio dopo il comando "ls"):

LS /Volumes/ 

e premere Invio. In questo modo verranno visualizzati tutti i volumi montati come nell'immagine seguente. Se vede il Suo disco di avvio (Macintosh HD) può continuare con il passaggio b). Altrimenti, è possibile che Lei non abbia montato il disco di avvio. In questo caso, chiudere la finestra Terminal, tornare a Utility Disco e montare il disco. Può anche eseguire un Pronto Soccorso (First Aid) per correggere eventuali errori del disco.

1722 5 5

Consiglio rapido! Digitare i primi caratteri dell'argomento (in questo caso, /Volumes/) e quindi premere il tasto TAB sulla tastiera. Ciò completerà automaticamente il nome dell'argomento. Per l'esempio sopra, digitare ls /Vol e quindi premere TAB.

b. Ora vediamo se abbiamo l'estensione SelfProtect.kextnella cartella Estensioni. Useremo lo stesso comando "LS".

NOTA: può notare che dopo Macintosh abbiamo inserito una barra retroversa "\" e uno spazio seguito da HD. Questo perché il nome del disco di avvio ha due parole. Se il nome del disco di avvio avesse una parola, utilizzeremmo la barra “/” e non ci sono spazi. Ad esempio, se il nome fosse MacintoshHD, il comando sarebbe: cd /Volumes/MacintoshHD/Library/Extensions/

cd /Volumes/Macintosh\ HD/Library/Extensions/

LS

NOTA: ricordarsi di utilizzare la funzione di completamento automatico (tasto TAB) per ciascun nome di directory nella stringa di comando. Le aiuterà a evitare errori di battitura.

c. Se è presente SelfProtect.kext, il passaggio successivo è eliminarlo. Per fare ciò useremo il comando "rm -rf" (da REMOVE). Inseriremo il comando di seguito:

rm –rf SelfProtect.kext

Ora controlliamo se il file è stato eliminato. Usare il comando seguente:

LS

Consiglio rapido! Utilizzare la freccia Su (↑) per utilizzare il comando precedente (navigare nella cronologia dei comandi) e la freccia Giù (↓)se si desidera tornare agli ultimi comandi. Utilizzare le frecce Sinistra (e Destra (→) per spostarsi a sinistra o a destra della riga di comando.

d. L'estensione SelfProtect è stata rimossa e possiamo passare al passaggio successivo: controllare se ha la cartella Bitdefender e rimuoverla. Proviamo tutti i comandi contemporaneamente (deve ancora premere Invio dopo ognuno).

cd /Volumes/Macintosh\ HD/Library/

LS

rm –rf Bitdefender

LS

e. La cartella di Bitdefender è stata rimossa. Ora può riavviare in modalità normale. Per fare ciò, dovrebbe cliccare sul logo Apple nella barra dei menu e selezionare Riavvia.

8. Infine, può installare una nuova copia di Bitdefender Antivirus per Mac dal Suo account Central. 

L'articolo ti è stato utile?
No votes yet.
Please wait...

Sorry about that

How can we improve it?

For any issues with Bitdefender you can always contact us using this form

Video "Come fare" popolari