GravityZone

Per fornitori di servizi

ISP/Telco o altri Cloud Service Provider sono riusciti ad aumentare i ricavi e differenziare, ospitando
la console cloud di sicurezza di Bitdefender GravityZone e offrendo una protezione leader

Richiedi una versione di prova

Aumenta i ricavi e differenzia!

Attacchi sempre più diffusi e sofisticati causano molte preoccupazioni ad aziende di ogni dimensione.

Ora è semplice aggiungere sicurezza gestita da una dashboard remota via web ai servizi che offri ai tuoi clienti aziendali o partner di canale. Grazie alla console cloud del Control Center di GravityZone ottieni un miglior controllo e una conformità con i regolamenti sulla gestione dei dati.

Leggi scheda prodotto

Proteggi i carichi di lavoro ovunque siano!

Mentre i tuoi clienti passano da datacenter tradizionali a cloud privati, pubblici o ibridi, diventa difficile assicurare visibilità e policy di sicurezza coerenti, e le preoccupazioni aumentano.

Mitiga i rischi per la sicurezza e supporta la conformità e la visibilità usando una semplice console di GravityZone per amministrare la protezione per le macchine, sia che si tratti di cloud privati, pubblici o ibridi. Bitdefender è integrato con AWS e offre una prevenzione alle minacce ottimizzata per VMware, Citrix e altri hypervisor

Protezione e prestazioni comprovate

Per più di 8 anni, Bitdefender ha perfezionato i suoi algoritmi di apprendimento automatico per fornire una sicurezza per endpoint multilivello e adattabile, che è risultata costantemente la migliore in termini di protezione e prestazioni.

I test di LoginVSI mostrano che la sicurezza ottimizzata di Bitdefender ha il minor impatto sulle risorse del sistema, mentre Bitdefender Endpoint Security ha conquistato il premio di AV-Test per le Migliori prestazioni negli ultimi tre anni di fila.

Usa semplici pagamenti mensili come forma di licenza!

Partecipando al Bitdefender Service Provider Program, i partner possono utilizzare i prodotti idonei e ricevere le fatture al termine del mese solo per i sistemi che sono stati protetti durante quel mese.

Il modello pay-per-use semplifica le operazioni eliminando la necessità di procurarsi o modificare le licenze per ciascun cliente individuale.

Richiedi una versione di prova